cooperativa edilizia di abitazione

Cooperativa edilizia di abitazione – Che cosa è, come funziona

Una cooperativa edilizia di abitazione è una società a responsabilità limitata. Alla società aderiscono dei soci allo scopo principale di realizzare un intervento costruttivo attraverso l’edificazione, il recupero o l’ac­quisizione di un immobile. Tale immobile potrà essere assegnato ai soci in pro­prietà o in godimento. Una cooperativa edilizia può  finanziare la costruzione at­traverso il risparmio dei soci e con il concorso di un mutuo agevolato o ordinario.

Cooperativa edilizia  – tipologie giuridiche

Esistono due tipologie fondamentali giuridiche di coope­rative edilizie che si differenziano in base alla proprietà

  • indivisa
  • divisa

esiste anche un  un terzo caso che è un misto fra le prime due: la cooperative a proprietà mista.

La cooperativa edilizia a proprietà indivisa

Le cooperative a proprietà indivisa assegnano al so­cio solo il godimento o l’uso dell’alloggio, la pro­prietà dello stesso resta comunque in capo alla cooperativa. Questa tipologia di cooperativa è, ancor oggi, abbastanza facile da trovare in Lombardia, in Emilia Romagna e in al­tre regioni dell’Italia settentrionale, dove si sono creati importanti patrimoni immobiliari che sono garanzia per la cooperativa e per i suoi soci.

È evi­dente che anche queste cooperative stanno ormai confrontandosi con il mercato, attualizzando la lo­ro missione e proiettandosi verso una nuova collo­cazione all’interno del mercato dell’affitto che sta assumendo in quest’ultimo periodo un molo im­portante all’interno dell’attività delle cooperative edilizie.

Le cooperative a proprietà divisa

Le cooperative a proprietà divisa assegnano invece al socio la piena proprietà dell’appartamento, tramite regolare atto notarile di passaggio di proprietà del­l’alloggio stesso. Ci sono alcune limitazioni alla piena proprietà ma nulla di grave. A seguito di disposizioni legislative l’alloggio acquistato tramite cooperativa edilizia rimarrà vincolato per cinque anni. Durante questo periodo non potrà essere né affittato né venduto dal socio.

Cooperative miste

Le cooperative miste possono invece realizzare pro­grammi costruttivi sia a proprietà indivisa sia a proprietà divisa.