unioni civili

Unioni civili: situazione per le coppie omosessuali ed etero


Durante gli ultimi tempi si è tanto sentito parlare della famosa Legge Cirinnà riguardante l’approvazione delle cosiddette unioni civili. La legge è stata approvata a maggio del 2016 ed è in vigore dal 5 giugno…

Leggi tutto...

Scadenza delle marche da bollo e dell’imposta di bollo


Le marche da bollo sono un sistema per versare l’imposta di bollo dovuta per la presentazione o la richiesta di alcuni documenti: atti civili commerciali giudiziali extragiudiziali avvisi manifesti Si usano quindi su certificati anagrafici,…

Leggi tutto...

Il contratto di socio lavoratore per le cooperative


Il contratto di socio lavoratore per le cooperative è una forma contrattuale di lavoro che riguarda in parte il lavoro dipendente in parte la compartecipazione. Il lavoratore paga una quota per entrare, ma può essere…

Leggi tutto...

Che cos’è un contratto di disponibilità?


Il contratto di disponibilità è una forma contrattuale molto particolare che riguarda i lavoratori della scuola italiana. In pratica accanto alle graduatorie esistenti cioè quelle di abilitazione e di istituto si è ritenuto di formare…

Leggi tutto...

Cosa sono le accise?


Sono imposte indirette che lo stato decide di applicare su prodotti lavorati ed industriali. Possono andare in favore dei conti pubblici e/o in supporto ad una situazione di emergenza. Le accise italiane sulla benzina pesano…

Leggi tutto...

Che cos’è una clausola vessatoria?


La clausola vessatoria è una parte di qualunque contratto, che costringe una delle parti a qualcosa di ingiusto o di impossibile. La clausola vessatoria è dunque una clausola contrattuale che pone uno squilibrio tra le parti…

Leggi tutto...

Assumere collaboratori familiari


Se la persona proviene da un paese europeo bastano i documenti di identità ed eventualmente la certificazione professionale che qualifica ad una determinata professione. Per i paesi extra europei, bisognerà aggiungere il permesso al soggiorno…

Leggi tutto...

Assunzione dopo un lungo periodo lavorativo


Teoricamente dopo il secondo rinnovo del contratto a tempo determinato, scatta l’obbligo di assunzione con contratto a tempo indeterminato. Ma devono essere due contratti consecutivi. Anche se esistesse tra i due contratti una pausa di…

Leggi tutto...