prestiti per studenti

Prestiti per studenti – Fondo per lo studio

Buone notizie per tutti gli studenti che desiderano ottenere un sussidio economico che li aiuti a far fronte elle esigenze economiche nel periodo degli studi. I prestiti per studenti sono ancora accessibili. Il progetto Diamogli futuro è ancora operativo dal 2011 e molte  banche hanno ancora in portafoglio il prodotti finanziari dedicati a chi vuol studiare. Il Fondo per lo studio quindi è ancora attivo, ecco come accedere ai prestiti.

Chi può ottenere i prestiti per studenti

Il progetto per fortuna ha maglie abbastanza larghe e la platea di giovani che possono accedere ai prestiti per studenti è abbastanza ampia.

Il requisito dell’età prevede che il richiedente debba essere maggiorenne e non aver compiuto il 40esimo anno.

Requisiti scolastici per ottenere prestiti per studenti

Il requisito scolastico deve essere uno dei seguenti: essere iscritto a un

  • corso di laurea triennale oppure di laurea specialistica a ciclo unico. Il richiedente deve essere in regola con il pagamento delle tasse universitarie e deve aver conseguito un diploma superiore con un votazione minima 75/100
  • corso di laurea magistrale. Chi richiede il prestito per studenti deve essere in regola con le tasse universitarie e deve avere un diploma di laurea triennale, voto minimo 100/110
  • corso di specializzazione post laurea magistrale di medicina e chirurgia (a ciclo unico), in regola con il pagamento delle tasse universitarie, voto minimo 100/110
  • Master universitario di primo o di secondo livello. Studente in regola con le tasse universitarie e con diploma di laurea, triennale o specialistica, con una voto minimo 100/110
  • dottorato di ricerca all’estero di durata legale triennale (riconosciuta in Italia)
  • corso di lingue, riconosciuto da un Ente Certificatore di durata minima sei mesi.

Requisiti degli istituti ammessi per prestiti per studenti

Gli studenti che intendono chiedere il prestito a loro dedicato devono aver conseguito il diploma di scuola superiore presso:

  • una scuola straniera, con succursale dell’istituto in Italia, autorizzata dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, abilitata al rilascio di titoli di studio aventi valore legale
  • una scuola, pubblica o privata, italiana che sia stata autorizzata dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca al rilascio di titoli di studio con valore legale

I corsi di laurea magistrale, di laurea triennale, di specializzazione post laurea magistrale o i Master si devono tenere presso:

  • Università straniere o scuole superiori di insegnamento universitario straniere, con succursale in Italia autorizzate dal Ministero e abilitate a rilasciare titoli di studio con valore legale
  • Università italiane o scuole superiori di insegnamento universitario, private o pubbliche, autorizzate dal MIUR a rilasciare titoli di studio con valore legale

Caratteristiche dei prestiti per studenti

Uno studente può richiedere anche più di un finanziamento, l’ammontare massimo però non può superare i 25.000 €. I prestiti per studenti devono essere erogati con rate annuali di importo superiore a 3.000 € e inferiore a  5.000 €

Ogni anno lo studente deve aver superato il 50% degli esami previsti dal piano di studi relativi agli anni precedenti. Le rate del prestito, successive alla prima, saranno erogate solo a condizione del rispetto della quantità minima di esami superati e dietro presentazione dell’attestazione dell’iscrizione alle annualità successive.

Qualora i corsi linguistici o universitari siano di durata pluriennale, l’ente erogatore che concede il finanziamento, lo fa nel suo ammontare complessivo ma provvede all’erogazione a rate annuali. Il numero di anni in questo caso non può superiore alla durata del corso di studi. Se la richiesta di finanziamento  è concessa in un anno diverso dal primo il numero di anni da considerare è quello residuo per la conclusione del corso di studi.

Le condizioni del finanziamento e il tasso applicato sono stabiliti singolarmente dagli istituti bancari aderenti all’accordo tra il Dipartimento della Gioventù e l’ABI. Condizioni e tassi devono rientrare nei parametri previsti dall’accordo .

Il periodo di restituzione dei prestiti per studenti va da un minimo di tre anni e un massimo di quindici anni. Tale periodo devo iniziare come minimo 30 mesi dopo l’erogazione dell’ultima rata del finanziamento.

Le banche erogatrici dei prestiti per studenti, non richiedono garanzie aggiuntive oltre alla garanzia fornita dallo Stato.

Le banche che prestano soldi agli studenti

Non tutte le banche erogano prestiti per gli studenti in accordo con il progetto visto fin qui. Se vuoi saper quali sono le banche aderenti vai sul sito dedicato al progetto Diamogli futuro dove c’è una pagina apposita.

Molti istituti bancari pur non aderendo al progetto offrono prestiti per gli studenti a condizioni vantaggiose.

Per merito di Intesa Sanpaolo

Questo di Intesa Sanpaolo è un prestito dalle caratteristiche uniche che finanzia le spese da sostenere per ultimare gli studi. Più che un prestito però è una linea di credito.

  • La linea di credito ha una durata di 5 anni ed è rinnovabile
  • Concede fino a 50mila euro
  • Si può restituire il prestito in rate mensili o in un unica soluzione a conclusione degli studi
  • Il rimborso può avere una durata fino a 30 anni
  • Non servono garanzie patrimoniali o personali o familiari

Per merito di Intesa Sanpaolo è concessa su un conto dedicato. In associazione al conto si ha una carta prepagata per la gestione delle spese.

Ad Honorem di Unicredit

Anche la soluzione Ad Honorem di Unicredit è una linea di credito su conto corrente per studenti.

  • L’importo massimo della linea di credito è 27.700€
  • il periodo di apertura della linea è in funzione del corso di studi
  • terminati gli studi il debito maturato (denaro utilizzato più interessi) viene trasformato in un prestito personale
  • il debito può essere rimborsato a rate mensili da 12 a 180 mesi
  • si può chiedere un periodo di grazia prima di iniziare a rimborsare il prestito. Tale periodo può durare al massimo di 2 anni. Durante il periodo di grazia non saranno calcolati ulteriori interessi.

Prestito BNL Sconto e Lode di BNP Paribas

Il Prestito BNL Sconto & Lode è destinato al finanziamento di

  • corsi di studi
  • università
  • master

Il prestito viene concesso dietro presentazione di una fidejussione di terzi o di altre garanzie accettate dalla banca. BNL Sconto & Lode ha un tasso di interesse che varia annualmente in funzione dei voti universitari. Il prodotto ha una griglia di tassi prestabiliti relativi alla media dei voti conseguiti dallo studente universitario. Sono erogabili importi fino a 20mila euro, la restituzione ha una durata massima di 120 mesi.

Prestito per studenti di Agos

Con la soluzione di Agos è possibile richiedere fino a 30mila euro da rimborsare in rate mensili. Il Prestito per gli studenti di Agos si distingue per la semplicità di accesso: i prestiti sono richiedibili online, nella pagina del  sito deciderai l’importo e la durata del prestito conoscendo da subito la rata da rimborsare.

La formula del prestito è molto elastica e permette di affrontare il piano di rimborso con tranquillità. In caso di necessità è possibile

  • posticipare o saltare una rata
  • modificare la durata del finanziamento
  • variare l’importo mensile da rimborsare

Prestito d’Onore di Banca Sella

Il prestito d’Onore Banca Sella viene erogato in favore degli studenti con lo scopo di fargli frequentare un master post-accademico in Italia o all’estero. Il finanziamento è erogato per meriti, questo vuol dire che un parametro di valutazione è il curriculum del richiedente.  Il prestito d’Onore Banca Sella ha un importo massimo di 30.000 euro. Il debito può essere rimborsato al termine degli studi con rate mensili con un massimo di 84 rate.

Prestiti Universitari di Ubi Banca

Prestiti Universitari di UBI Banca concedono un importo massimo di 25.00€. La garanzia al prestito è coperta fino al 70% dal Fondo per il credito ai giovani. Questa tipologia di prestito rientra nei prestiti d’onore al pari dei prodotti di Banca Sella e di Unicredit.