cancellazione dati CRIF

Cancellazione dati CRIF – come ottenerla

La cancellazione dati CRIF è possibile. Per ottenerla è necessario seguire la procedura prevista dal gestore della banca dati: la CRIF S.p.A. di Bologna.

Per la cancellazione dei dati presenti in banca dati CRIF è consigliato inviare la domanda di accesso ai dati prima di richiedere la cancellazione sul SIC di CRIF. In questo modo è possibile valutare in anticipo quali rapporti di credito verrebbero eliminati inoltrando la richiesta di cancellazione.

Solo in caso di  finanziamenti con rimborsi regolari potrà essere accolta la richiesta di cancellazione.

Alla sezione del sito CRIF dedicata ai consumatori sito sono reperibili  le istruzioni per inviare la domanda di accesso.
Una volta ricevuta la lettera di risposta, se non ti fosse chiaro su quali rapporti di credito positivi potreste ottenere la cancellazione, puoi rivolgerti direttamente al call center di CRIF   (051/6458905).

Se invece si ha bisogno di un supporto più diretto per valutare se richiedere o meno la cancellazione potete rivolgervi alle associazioni di consumatori. Le associazioni possono darti la possibilità di usufruire di un canale preferenziale per le richieste e ottenere riscontro al massimo in 10 giorni.

Tutte queste aziende sono convenzionate con Crif.

Cancellazione dati CRIF in caso di truffa

La cancellazione dati CRIF in caso di truffa è possibile nel caso in cui qualcuno utilizzi indebitamente i vostri dati personali, ottenuti con furto documenti etc… e riesca a ottenere un finanziamento che potrebbe essere registrato in EURISC CRIF, sicuramente ci si accorgerà della truffa dopo aver ricevuto le richieste di pagamento da parte della banca o società finanziaria, o nel caso in cui si richieda un nuovo finanziamento.

In questo caso è necessario denunciare tempestivamente l’ accaduto alle Forze dell’Ordine e verificare i dati presenti sul SIC di CRIF tramite una domanda di accesso a quest’ultimi.

Potete trovare le istruzioni per inviare l’istanza alla CRIF direttamente tramite il sito web CRIF.

Cancellazioni dati CRIF in caso di truffa o furto di dati personali
Successivamente bisogna poi comunicare alla società finanziaria o banca che ha erogato il finanziamento oggetto di truffa l’accaduto (allegando copia della denuncia).

Infine è necessario inviare a CRIF la richiesta di cancellazione allegando la copia della denuncia e nel quale vanno inseriti i dati personali e i dati del finanziamento oggetto di truffa.