Logo Mutuo Prestito Guide sul mutuo prestito, mutuo online,  informazioni per la scelta del mutuo casa.

Mutuo Agrario

Esistono due tipologie di Mutuo Agrario : il Mutuo Ipotecario Agrario e l’Apertura di Credito Ipotecaria.

 

Mutuo Ipotecario Agrario

Il Mutuo Ipotecario Agrario è richiesto nei seguenti casi: se dovete acquistare un'azienda agricola o un terreno agricolo, dovete ristrutturare locali adibiti a stalle, magazzini, capannoni, miglioramento fondiario del terreno, acquistare partecipazioni o semplicemente esigenza di liquidità. I destinatari sono le imprese agricole condotte in qualsiasi forma organizzate, sia individuale che collettiva.

Si tratta di un finanziamento rimborsabile a rate mensili, trimestrali o semestrali secondo un piano d'ammortamento regolato a tasso fisso o variabile.

Esempio di una azienda agricola acquistata con un mutuo agrario dedicato

Il mutuo agrario - finanziamento per l'impresa agricola

In genere la durata è da 6 a 20 anni, elevabile a 30 anni per i giovani agricoltori (di età inferiore ai 40 anni); il Regime fiscale è assoggettato all'imposta sostitutiva x art. 15 DPR 601/73. Le Garanzie ottenute sono l’ipoteca ed il privilegio speciale.

 

L’Apertura di Credito Ipotecaria

La linea di credito viene aperta in conto corrente, la banca rende disponibile la somma richiesta e il cliente si può indebitare prelevando dal conto una cifra massima pari all'importo pattuito.

Il credito dovrà essere ripristinato sul conto in un periodo stabilito (anche con più versamenti). Si tratta di un finanziamento rimborsabile a rate mensili, trimestrali o semestrali secondo un piano di rimborso regolato a tasso variabile

In genere la durata è da 6 a 15 anni. I destinatari sono le imprese agricole condotte in qualsiasi forma organizzate, sia individuale che collettiva.

Il Regime fiscale è assoggettato all'imposta sostitutiva x art. 15 DPR 601/73. La Garanzia ottenuta è l’ipoteca.


Guide mutuo collegate al mutuo agrario:

Mutuo Impresa

Mutuo Azienda

Mutuo Leasing