Logo Mutuo Prestito Guide sul mutuo prestito, mutuo online,  informazioni per la scelta del mutuo casa.

Estinzione anticipata mutuo

L' estinzione anticipata mutuo è possibile e regolamentata durante la durata del contratto di mutuo. Estinzione anticipatamente il proprio debito, sia totalmente sia parzialmente, è possibile, estinzione anticipata comporta solitamente, il pagamento di una penale a beneficio dell’ istituto finanziatore quale banca ecc... (nella maggior parte dei casi).

Estinzione anticipata mutuo avviene perché l’interruzione del rapporto contrattuale evita al mutuatario di dover corrispondere alla banca  gli interessi relativi al periodo di tempo liquidato attraverso l’estinzione anticipata.

Il mutuatario è tenuto a versare al mutuante un determinato importo monetario , questo viene calcolato percentualmente sul debito residuo che il mutuatario ha deciso di estinguere il mutuo in via anticipata.

Esempio pratico su un mutuo:


se il mutuatario decidesse di estinguere anticipatamente un debito residuo pari a € 100.000  in presenza di una penale pari all’1%, questi si troverebbe a versare € 101.000 alla banca (il debito residuo, € 100.000, addizionato del valore della penale, € 1.000).

La banca a volte può affiancare alla penale di estinzione anticipata mutuo alcune spese di chiusura del mutuo, il cui importo è fisso e generalmente piuttosto contenuto. Tutte le condizioni attraverso le quali si può estinguere in via anticipata il mutuo sono descritte all’interno del contratto di mutuo.

In genere, le penali relative ai mutui a tasso fisso tendano ad essere superiori rispetto a quelle previste per i mutui a tasso variabile, quindi le indennità richieste dalla banca variano anche a seconda del tipo di mutuo scelto.

Una immagine colelgata alla estinzione anticipata mutuo, bisgona ricordarsi sempre che al momento della estinzione la banca può mantenere l'ipoteca sull' imobile

Estinzione anticipata mutuo, attenzione all' ipoteca

Le banche si tutelano da eventuali estinzioni anticipate concentrando gli interessi nelle prime rate che il mutuatario si troverà a pagare, in questo modo, con il passare del tempo, diventa sempre meno conveniente per il mutuatario estinguere in via anticipata il proprio debito.

L’ estinzione anticipata può essere invece conveniente in alcune situazioni, come nel caso in cui in presenza di un tasso variabile, si assista a delle variazioni del mercato monetario sfavorevoli  o desideri acquistare una nuova casa e quindi si abbia la necessità di accendere un nuovo mutuo.

Una cosa da tenere a mente sempre quando si effetua una richiesta di estinzione mutui è che l’ estinzione anticipata del mutuo non comporta la cancellazione automatica dell'ipoteca!

Quindi si dovrà dovrà tener conto dei costi associati a questa procedura nel caso in cui il mutuatario abbia la necessità di cancellare l’ipoteca sul bene immobile acquisito.

 

Alcune guide utili riguradanti l' estinzione del mutuo anticipata:

Estinzione mutuo - altra guida di approfondimento

Contratto di mutuo - informazioni dettagliate e consigli su come conprendere il cotratto del mutuo

Documenti necessari per il mutuo - guida sulla documentazione minima richiesta dagli istituti di credito