Assumere collaboratori familiari

Se la persona proviene da un paese europeo bastano i documenti di identità ed eventualmente la certificazione professionale che qualifica ad una determinata professione.

Per i paesi extra europei, bisognerà aggiungere il permesso al soggiorno ed alla attività lavorativa, in mancanza del quale occorre attendere i flussi della legge Bossi Fini. Cioè ogni anno un numero di lavoratori, distinti per la qualifica lavorativa, che possono essere assunti dall'estero.

Post a comment

bilancia_300p250_MOL