Che cos'è il prestito ipotecario vitalizio?

Il prestito ipotecario vitalizio è una forma di finanziamento, con garanzia ipotecaria su di un immobile già di proprietà, che può essere concessa solo a chi ha già compiuto 65 anni.

Dopo la morte dell'intestatario del finanziamento, l'eventuale coniuge può continuare a vivere nell'abitazione su cui pesa l'ipoteca senza pagare un Euro.

Solo quando anche quest'ultimo è deceduto, gli eredi sono chiamati a saldare il debito, in un unico pagamento che comprende il capitale, gli interessi e tutti gli altri costi.

In risalto

Attenzione però a costi ed interessi, alle volte può essere addirittura vendere la nuda proprietà di un immobile se si pensa che gli eredi non ne avranno bisogno.

Post a comment

bilancia_300p250_MOL