Da Apple nasce l'iPad


La Apple ha annunciato ieri al museo d'arte moderna a San Francisco una tavoletta elettronica che avrà il nome di Ipad.
Il nuovo oggetto del desiderio è a metà strada tra un laptop e uno smarthphone ma è più leggero e maneggevole del primo e più evoluto e funzionale del secondo.
Saranno migliaia le applicazioni disponibili tra cui poter scegliere.
venerdì 29 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 17.48 | Link | 0 Commenti

Fed e i tassi USA


La Federal Reserve, la banca centrale Usa, ha lasciato invariati i tassi di interesse allo 0,25%, come da attese. E a questo livello ci rimarranno per "un prolungato periodo di tempo".
Anche se le notizie sono discordanti, sono in molti infatti a credere che non potranno rimanere ancora invariati per molto tempo.
A breve si dovranno decidere anche le nuove nomine o le conferme ai vertici della Federal Reserve.

Inserito da: julianne, 17.43 | Link | 0 Commenti

Rimane pesante la borsa di Tokyo


Ha terminato le contrattazioni in territorio negativo la Borsa di Tokyo.
A appesantire il sentiment del listino asiatico sono stati diversi fattori tra cui l'apprezzamento dello yen e i nuovi timori sulla stretta monetaria in Cina.
giovedì 28 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 19.07 | Link | 0 Commenti

Eni e il venezuela


Il Ministro dell’Energia e del Petrolio del Venezuela , Rafael Ramírez e l’Amministratore delegato di Eni Paolo Scaroni hanno siglato un accordo per lo sviluppo di Junin 5, per la costruzione di una centrale elettrica.
Per quanto riguarda il primo accordo, venezuela ed Eni deterranno rispettivamente il 60% e il 40% di una joint venture per lo sviluppo di Junin 5.
Eni è pronta a presentare un progetto per la costruzione di una centrale dalla capacità di 1 GW nella penisola di Guiria

Inserito da: julianne, 18.56 | Link | 0 Commenti

Intesa Sanpaolo va avanti


L'Ad di Intesa Sanpaolo Corrado Passera nel corso di un’intervista ha dichiarato che le operazioni per la quotazione di Fideuram vanno avanti, e che la questione sarà discussa in uno delle prossime riunioni.
"La decisione è stata presa, in uno dei prossimi consigli verranno definite le modalità".
Passera ha poi rimarcato che istituti come Intesa che fanno dell’attività retail il core business non necessitano di requisiti patrimoniali particolarmente stringenti.

Inserito da: julianne, 18.52 | Link | 0 Commenti

Scegliere i fornitori


Forse non tutti sanno che a seguito della liberalizzazione, ora anche il proprio fornitore di gas si puo' scegliere.
Esistono tabelle, anche se un po' complesse, che mettono a confronto non solo i vari fornitori di gas suddivisi per zona, ma anche le diverse tariffe praticate, a seconda del consumo o degli orari, o ambedue le cose.
Occorre dunque rivolgersi ai vari gestori er confrontare le tariffe, e verificare se possiamo risparmiare cambiando.
mercoledì 27 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 19.01 | Link | 0 Commenti

Il discorso di Obama, oggi


Elogia il suo vice, Biden , il Presidente Obama, in un discorso tenuto per la stampa e le televisioni. "Perche' nessuno piu' di lui ha dimostrato di avere capacita' e buon senso, e viene da una classe di lavoratori e quindi sa bene di cosa le famiglie abbiano bisogno. E tutti noi sappiamo su cosa si fonda il sogno americano"
Queste le sue parole. L'idea in pratica e' di tagliare in via temporanea molte delle spese governative per dare un aiuto concreto alle famiglie e di raddoppiare le deduzioni dalle tasse per ogni figlio dipendente.
martedì 26 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 17.48 | Link | 0 Commenti

Sale l'inflazione in Cina


Sembrano destinati a peggiorare i problemi della Cina riguardo all'inflazione. Oggi la borsa perde il 2%, in ogni caso la ricerca stabilisce che quest'anno la Cina subira' le conseguenze dell'anadmento economico dell'anno scorso e si apsetta un livello di inflazione tra il 5% e l' 8%, in particolare durante la seconda meta' dell'anno in corso.
Sara' pare il fattore dominante per il mercato asiatico per i mesi a venire.
Il Governo dovra' impeganrsi molto per mantenerla sotto controllo e correggerla in un arco di tempo ragionevole.

Inserito da: julianne, 17.39 | Link | 0 Commenti

La Gran Bretagna e la recessione


Secondo gli analisti i fondamentali Britannici sono piu' deboli del previsto.
Gli analisti non sono eccessivamente sorpresi ma la distanza dalla situazione ancora di recessione e' minima.
Occorrera', dicono i bene informati, tenere i numeri sotto stretto controllo, in partciloare la fiducia, il cosiddetto 'sentiment" dei consumatori.

Inserito da: julianne, 17.33 | Link | 0 Commenti

Pesante chiusura a Tokyo



Tokyo stamattina ha chiuso i battenti con calo pesante, penalizzata fortemente dai titoli legati all'export penalizzati dalla rivalutazione dello yen dopo che la Cina ha aumentato i requisiti sulle riserve per alcune banche.
Il Nikkei ha chiuso con una flessione dell'1,78% a 10.325.
Si tratta del livello minimo dal 21 dicembre scorso.

Inserito da: julianne, 17.26 | Link | 0 Commenti

Apple da record


Apple: trimestre da record; crescita a doppia cifra per ricavi e utili oltre le attese
Sono da guinness dei primati i conti annunciati nella notte da Apple.
Il gruppo famoso in tutto il mondo ha chiuso il trimestre con un utile netto quasi raddoppiato con il boom del'iPhone.
Nel dettaglio, l'utile netto è migliorato di quasi il 50% a 3,4 miliardi di dollari rispetto ai 2,3 miliardi dello stesso periodo dell'anno precedente.
Il dato ha battuto ampiamente le più rosee previsioni degli analisti.

Inserito da: julianne, 17.21 | Link | 0 Commenti

Concorsi


Il concorso e' dedicato ai giovani e si chiama 80 voglia di casa. Il tema e' appunto "la casa dei giovani", patrocinato dall'ordine degli architetti di roma e da casa & design di Repubblica.
L'iniziativa e' rivolta a giovani architetti che abbiano realizzato progetti appunto dedicati ai giovani, ad una casa moderna ma anche funzionale e "verde".
Il bando e' aperto ancora per un mese.
domenica 24 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 19.00 | Link | 0 Commenti

Klimahouse


Si chiude oggi a Bolzano Klimahouse, l'appuntamento imperdibile per chi si interessa di bio edilizia.
Fiera annuale dedicata agli operatori del settore ma anche a chiunque abbia intersse a costruire o a ristrutturare la propria abitazione.
L'attenzione e' ancora sul risparmio energetico, e 400 aziende presentano le loro novita', come la persiana avvolgibile, i nuovi vetri a dispersione piu' bassa mai ottenuta, la porta riscaldante, con un sistema riscaldamento integrato e cosi' via.
Un appuntamento imperdibile

Inserito da: julianne, 18.52 | Link | 0 Commenti

All'asta i mobili di Jackson


Sono alla'asta i mobili e gli arredi della residenza londinese di Michael Jackson. Sono sfarzosi ed eccentrici, ad esempio una poltrona a forma di trono acquistata solo per fare accomodare la Taylor.
L'asta e' stata voluta dalla Colombo stile, un'azienda italiana a cui il cantante si era rivolto per fare arredare la residenza che avrebbe dovuto ospitarlo per la durata dei suoi concerti britannici. Si sa come sono andate invece le cose, ed ora si prevede una ricca asta.

Inserito da: julianne, 18.44 | Link | 0 Commenti

Per le pensioni l'Europa ci richiama


Richiami ufficiali da parte di Bruxelles al Governo italiano. Bisogna rimettere a posto i conti delle eta' pensionabili ed equiparare le donne agli uomini.
A Novembre era stata resa nota l'ultima sentenza della corte UE, che reputava la disparita' di trattamento tra uomini e donne, soprattutto per quanto riguarda la pubblica amministrazione, vera e propria discriminazione. Ed ora il Governo si dovrebbe adeguare, altrimenti scatteranno le sanzioni.

Inserito da: julianne, 18.23 | Link | 0 Commenti

Le pensioni di anzianita' ai giovani


Un sussidio ai giovani a patto che se ne vadano di casa. Secondo il ministro Brunetta i giovani hanno voglia di liberta' ed hanno le ali tarpate (sono parole sue) dai genitori.
500 Euro al mese potrebbero costituire una risorsa preziosa, piu' soldi ai figli e meno ai genitori, afferma Brunetta.
Il Ministro avrebbe individuato la risorsa da cui prelevare i fondi necessari.
Le pensioni di anzianita', quelle che scattano dai 55 anni per intenderci.

Inserito da: julianne, 18.13 | Link | 0 Commenti

Roma: e' proroga per gli sfratti


Una proroga per gli sfratti che erano stati previsti a Roma.
Una tregua dunque, e sfratti rimandati al 30 Giugno prossimo. Il Governo dovra' emanare un emendamento apposito, ma c'e' accordo di massima. La proroga era stata chiesta dai sindacati cgil, Cisl e Uil.

Inserito da: julianne, 18.07 | Link | 0 Commenti

Fondi ING, rischi e benefits


I fondi Ing, arancio chiamati borsa protetta, ofrono un ritorno del 4% in un anno. Un ottima offerta, dati i ritorni in perdita di molte altre forme di investimento. Attenzione pero' ad una clausola: a meno che le borse non perdano il 25% o piu' in un anno.
In quel caso, non solo non si ottengono interessi, ma viene restituito il 75% del capitale investito inizialmente.
Il rischio non e' altissimo, dato che le borse e la finanza, le prime ad entrare in crisi sono anche le prime che ne stanno uscendo, con una andamento moderatamente positivo a livello globale, ma e' pur sempre un rischio di cui tenere conto.
Investitore informato......
sabato 23 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 19.43 | Link | 0 Commenti

I negozi dell'elettronica sotto inchiesta


Sette grandi catene dell'elettronica nel mirino dell'Antitrust per pratiche commerciali scorrette sulla garanzia: Mediamarket (operante con il marchio Mediaworld), Unieuro, SGM Distribuzione (operante con il marchio MarcoPoloExpert), Euronics e Nova (operanti con il marchio Euronics), DPS Group e DML (praticamente il marchio Trony).
La cosa e' cominciata a seguito di diverse denunce di consumatori, dubbiosi ed in alcuni casi infuriati.
Adesso l'Autorithy indaghera' se le informazioni a disposizione dei clienti erano veritiere e sufficienti, oppure no.

Inserito da: julianne, 17.55 | Link | 0 Commenti

Scegliere una banca


Assicuratevi di controllare i costi di bancomat, operazioni base e spese di scrittura.
Leggere le note a piè di pagina in cui a caratteri microscopici viene spiegato che per operazioni illimitate sono da intendersi i costi di scrittura. Sicuramente un difetto di trasparenza ai limiti della legalità che ancora una volta ricade sulle spalle del correntista.
Se effettuate poche operazioni al mese non ha senso scegliere un conto che permette operazioni illimitate e poi vi fa pagare di piu' altri servizi che a voi necessitano.
Non scegliete una banca solo perche' e' comoda e sotto casa. Confrontate le varie offerte, anche quelle delle banche online.

Inserito da: julianne, 17.41 | Link | 0 Commenti

Vivere low cost


Non c'e' solo il volare low cost, ma anche la filosofia del vivere a basso costo che si sta diffondendo sempre di piu'.
Una delle prime regole da impararare pare sia, mai acquistare d'impulso, si finisce per comprare il superfluo e pagarlo di piu'.
Facendo la spesa e' certo che se si fa attenzione alle offerte si risparmia, ma se invece di comprare lo stesso prodotto in offerta al supermercato, lo si acquista all'hard discount si guadagna un ulteriore 20% alla fine dell'anno.
In Lombardia uno studio di Altroconsumo, ha evidenziato che chi fa la spesa alla Coop spende quasi un quarto in piu' di chi fa la spesa all'Esselunga.

Inserito da: julianne, 17.25 | Link | 0 Commenti

I numeri della tecnologia


Nel 2001 c’erano 60 milioni di transistor per ogni abitante del pianeta. Il prossimo anno ce ne sarà un miliardo, e il loro costo sarà prossimo allo zero.
Tra due anni nel mondo due miliardi di persone saranno connesse in rete.
I dispositivi collegati ad internet e con con internet o tramite la rete funzionaeranno, saranno tra 2 anni, un trilione, cioe' mille miliardi.
Nuovi ambiti saranno la mobilita' e la distribuzione di energia, tra molti molti altri.
Le cifre legate alla professionalita' tecnologica ono in crescita esponenziale
venerdì 22 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 23.10 | Link | 0 Commenti

Il "verde" e' di moda


Contribuire alla sfida mondiale per ridurre le emissioni inquinanti e' un dovere, ma anche un business.
Un business che nel medio lungo termine diventera' uno dei piu' redditizi, parola di analisti.
Tutto cio' che sara' verde, produrra' e molto.
Si va dalle utilities alla gestione delle acque, dai macchinari non inquinanti alla gestione dei rifiuti e smaltimenti tossici.
Il riutilizzo di alcuni materiali di scarto sara' tra i piu' redditizi dell'indotto.
Reduce. Reuse. Recycle. E' cio' che anche i bambini alle elementari di tutto il mondo stanno imparando.

Inserito da: julianne, 22.09 | Link | 0 Commenti

Su Internet, l'Italia e' bocciata, anzi rimandata


La tecnologia ha mosso passi da gigante. Ma il suo utilizzo in Italia, sebbene abbia avuto un incremento che a noi pare enorme, e' ancora tra gli ultimi posti nel mondo.
Secondo i risultati di uno studio curato dall’Economist Intelligence Unit e che ha tenuto conto e comparato diversi fattori, in 66 nazioni in tutto il mondo, quali l'informatizzazione pubblica e privata, l'accessibilita', il grado di familiarita' e di utilizzo.
Le infrastrutture ma anche l'investimento in risorse umane.
L'Italia ha totalizzato 48 punti su 100.
Primi gli Stati Uniti, ultimo l'Iran con soli 6 punti.

Inserito da: julianne, 22.02 | Link | 0 Commenti

Via dai listini

Si sta verificando sui listini di borsa un fenomeno anomalo.
La corsa per uscire dai listini.
Siamo in presenza di un mercato anomalo, in cui tanti trader, colti dalla paura, cercano di vendere, ma faticano a trovare compratori — commenta Tito Populin, gestore di Banca Ifigest — Eppure molte small cap hanno buoni fondamentali e un rapporto dividendo/prezzo che non esprime tensioni. Certo, restano un investimento da valutare in ottica di lungo periodo».
Questa una delle molte dichiarazioni rilasciate in proposito.
Eppure, mentre anni fa avrebbero fatto carte false per riuscire ad essere quotate in borsa, molte piccole e medie imprese oggi, non vedono l'ora di uscirne

Inserito da: julianne, 21.53 | Link | 0 Commenti

83 milioni di disoccupati nel mondo


Si e' tenuto proprio oggi a Bari, il meeting mondiale dei gioveni.
Durante l'incontro sono stati resi noti dei dati inquietanti. Sarebbero ben 7 milioni in piu' rispetto al vicino 2006 i giovani disoccupati nel mondo.
In totale ben 83 milioni ad oggi.
giovedì 21 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 19.11 | Link | 0 Commenti

Parola di BCE.


La rispresa avverra' a fasi alterne e molti paesi dell'area Euro devono ancora fare fronte a "squilibri di bilancio" molto forti. Queste le dichiarazioni di esponenti della banca centrale europea. Piu' che offrire sgravi fiscali bisognerebbe ripareggiare i bilanci.

Inserito da: julianne, 19.01 | Link | 0 Commenti

Parola di BCE.


Inserito da: julianne, 19.01 | Link | 0 Commenti

E la Cina continua a crescere


Cina: la locomotiva economica del paese asiatico continua a correre, +8,7% per il Pil 2009
Ancora un risultato superiore alle attese da parte del Prodotto interno lordo cinese. Il dato dell'intero 2009 ha visto l'economia crescere ad un tasso pari all'8,7%, superando l'obiettivo ufficiale del Governo fissato al +8%. Il risultato, a differenza di quanto avvenuto per le principali economie occidentali, è stato ampiamente positivo e possibile grazie ai massicci stimoli fiscali che hanno contrastato efficacemente la recessione mondiale.

Inserito da: julianne, 18.46 | Link | 0 Commenti

Generali e lo scudo fiscale


La banca Generali e' piu' ricca. Ha infatti gestito nel 2009 il 16% di denaro in piu' rispetto all'anno precedente, lo si apprende da una nota ufficiale.
Il 13% in piu' per quanto riguarda il comparto dei risparmi gestiti.
Questi danari arrivano, anche, da nuova clientela.
2000 nuovi clienti delle Generali derivano dallo scudo fiscale.

Inserito da: julianne, 18.31 | Link | 0 Commenti

Paese che vai scandalo che trovi


Uno dei principali quotidiani Russi, riporta oggi che il Cremlino avrebbe acquistato recentemente 85 appartamenti per un totale di oltre 7000 metri quadrati a prezzi molto piu' alti rispetto ai prezzi di mercato.
Gli immobili dovrebbero essere destinati ad alti funzionari statali e sono stati acquistati tramite un'asta che sembra presentare molte irregolarita', ad esempio eliminate imprese che offrivano migliore qualita' a prezzi inferiori.

Etichette:

mercoledì 20 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 21.52 | Link | 0 Commenti

I contratti milionari della NBC

La televisione e' sempre la televisione ed i contratti da favola esistono dappertutto.
Da un paio di settimane c'e' in ballo per la NBC, il rinnovo del contratto al nuovo conduttore del Tonight Show, uno degli shows di punta del famoso canale televisivo.
Condotto da Jay Leno per 17 anni, e' ora condotto da Conan O'Brian, che ha richiesto 40 milioni di Dollari per rinnovare il contratto.

Etichette:

martedì 19 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 16.48 | Link | 0 Commenti

Il Club delle ville da 100 Milioni


La classifica e' stata stilata pochi giorni fa in USA. L'hanno chiamata cosi', il club delle case da cento milioni di Dollari.
Al primo posto fiugura una casa di montagan, 930 metri quadrati, affacciata sul Lago Tahoe.
Qui nella foto.
In Virginia si trova un'altra villa in stile Inglese, piena di opere d'arte, sculture, fontane, e per giardino un campo da golf di 18 buche.
Solo al terzo posto un ranch californiano, in vendita per 75 milioni di Dollari,
ma si sussurra siano trattabili.

Etichette:


Inserito da: julianne, 16.37 | Link | 0 Commenti

Vola la produzione in India

Balzo della produzione industriale in India: lo scorso mese di novembre ha messo a segno un incremento tendenziale dell'11,7% grazie anche alle misure di stimolo della domanda interna.
Il dato è superiore alle indicazioni degli economisti che si aspettavano una crescita del 10 per cento.
India e Cina si riconfermano leader nell'economia internazionale, con un Pil ed i dati tecnici ancora in crescita esponenziale

Etichette:

martedì 12 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 18.08 | Link | 0 Commenti

Nuovo impianto eolico a Foggia

Alerion: autorizzato nuovo impianto eolico .
Alerion Clean Power ha ricevuto l’autorizzazione per la realizzazione a San Marco in Lamis, in provincia di Foggia, di un impianto eolico con una potenza autorizzata complessiva di 72,6 MW. Il parco eolico di San Marco in Lamis avrà una produzione annua a regime di 130 – 140 GWh/anno, con un valore dell’investimento di circa 95 - 105 milioni di euro.
L’investimento sarà finanziato tramite mezzi propri e con ricorso a finanziamenti bancari

Etichette:


Inserito da: julianne, 18.00 | Link | 0 Commenti

Una nuova moneta comune Araba


I Paesi arabi del Golfo hanno firmato l'accordo per creare una moneta comune.
La nuova valuta potrebbe chiamarsi Golfo. A Kuwait City la conferenza annuale della Fondazione per il pensiero arabo ha avuto come focus proprio questo progetto che prevede una Banca centrale indipendente.
I Paesi candidati membri dovranno soddisfare condizioni di accesso simili a quelle di Maastricht. Inoltre un istituto intergovernativo deciderà nome, aspetto e dettagli tecnici della nuova moneta.

Etichette:


Inserito da: julianne, 17.42 | Link | 0 Commenti

Andamento in USA


Dopo le vendite seguite al report sul mercato del lavoro americano (-85 mila posti e tasso di disoccupazione confermato al 10%), gli indici europei, come del resto anche i listini dall’altra parte dell’Atlantico, hanno saputo riprendersi fino a chiudere in territorio positivo.
A riportare il buonumore tra gli investitori ci ha pensato Ups, che ha alzato le stime sugli utili del quarto trimestre 2009: in genere l’andamento di questo tipo di società è tenuto in grande considerazione dagli analisti perché rispecchia abbastanza fedelmente quello dell’economia nel suo insieme

Etichette:


Inserito da: julianne, 17.37 | Link | 0 Commenti

Milano: il mattone continua a crescere

Mercato_Immobiliare
Nonostante il 2009 sia stato un anno di crisi i prezzi degli immobili nella citta' di Milano sono cresciuti in media dell'8,6%.
Il costo a metro quadro ha infatti raggiunto i 3.834 euro con un incremento in un anno di 305 euro.
Stando ai dati, 11 quartieri su 16 hanno hanno fatto rilevare un aumento dei prezzi nel 2009.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 12.28 | Link | 0 Commenti

Sospensione dei mutui: parte a febbraio

Partira' da febbraio il periodo per richiedere la sospensione delle rate del proprio mutuo per un massimo di un anno.
L'Istituto di Credito sara' chiamato a decidere se lo stop riguardera' solo gli interessi oppure l'importo totale della rata; in ogni caso si tratta di un sostanziale slittamento del piano di ammortamento che, dopo il periodo di stop, ripartira'.

Potranno fare domanda le famiglie che nell'anno passato hanno perso una fonte di reddito per morte, licenziamento o cassa integrazione.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 12.17 | Link | 0 Commenti

La crisi in Italia

crisi
Secondo uno studio pubblicato dall'Istat relativo al periodo compreso tra ottobre 2008 e settembre 2009, il potere d'acquisto delle famiglie italiane si sarebbe ridotto di 1,6% rispetto ad un anno prima.
Il timore della crisi ha inciso anche sulla tendenza a risparmiare, con un aumento dello 0,2% su base congiunturale.

L'Adoc, partendo proprio da queste analisi, propone una serie di interventi per uscire dalla crisi considerando aiuti in tema di energia, trasporti, spese per mutui e affitti e spese alimentari.

Etichette:

lunedì 11 gennaio 2010
Inserito da: Andrea, 15.39 | Link | 0 Commenti

Euribor ancora in ribasso

Euribor_ai_minimi_storici
Il tasso Euribor a tre mesi ha segnato un nuovo record verso il basso attestandosi a quota 0,689% per la felicita' di chi ha contratto un mutuo a tasso variabile.
Stessa tendenza anche per il tasso a sei mesi, che e' passato a 0,985%, e per l'Euribor a un mese che e' calato a 0,443% rispetto allo 0,445% registrato precedentemente.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 15.11 | Link | 0 Commenti

Tecnocasa: mercato immobiliare "fermo" nel 2010

Mercato_Immobiliare
L'ufficio studi di Tecnocasa ha pubblicato una previsione per il mercato immobiliare 2010.
Stando alle stime effettuate non si evidenziano cambiamenti significativi: si parla di una situazione stabile a livello di compravendita di immobili, con scambi per 600 mila unita', e una riduzione dei valori compresa tra il -3% e il -1%.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 14.42 | Link | 0 Commenti

Banca d'Italia: controlli a Unicredit

banche
Tempo di ispezioni per la Banca d'Italia che sta esaminando le carte di Unicredit Corporate Banking. Lo scopo e' quello di valutare i rischi del segmento corporate.
Dal 2007 la Banca d'Italia, come ricorda in un foglio informativo recentemente pubblicato, e' impegnata costantemente in azioni di controlli nel comparto dei mutui, in materia di liquidita' e in business continuity.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 14.26 | Link | 0 Commenti

Germania economia ancora incerta


Germania: scendono inaspettatamente le vendite al dettaglio
Le vendite al dettaglio tedesche a novembre hanno registrato un calo dell’1,1% , dopo non aver fatto registrare variazioni ad ottobre.
Gli analisti avevano pronosticato una crescita, seppur minima, ma crescita, il dato invece ha sorpreso tutti.
L’indice annuosegna ancora una contrazione del 2,8 per cento. I dati sono stati comunicati dall’Ufficio Federale di Statistica.

Etichette:

sabato 9 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 17.39 | Link | 0 Commenti

Debito Pubblico


Italia: si allunga il debito pubblico
Nelle linea guida di gestione del debito pubblico 2010, il Tesoro ha annunciato che nell’anno in corso saranno privilegiate le emissioni a lungo termine; in crescita le emissioni di Ctz a scapito dei Cct.

Etichette:


Inserito da: julianne, 17.33 | Link | 0 Commenti

Unicredit: la nuova emissione


Unicredit: arriva, dopo molta attesa, l'aumento di capitale con lo sconto
Il prezzo delle nuove azioni emesse da Unicredit sarà di 1,59-1,69 euro. Uno sconto di circa il 30%, sul valore atteso, in virtu' del valore tecnico delle azioni.
Ci sara' massima semplicita' e chiarezza, fa sapere il portavoce, c'e' bisogno di trasparenza nel mercato.
Come siamo d'accordo!

Etichette:


Inserito da: julianne, 17.08 | Link | 0 Commenti

Mutuo a tasso fisso o variabile?

tassi
Il dilemma della scelta tra la stipula di un mutuo a tasso fisso o a tasso variabile sembra aver trovato in questo periodo una risposta.
Con l'Euribor al minimo storico, attorno al 2%, il mutuo a tasso variabile genera un consistente risparmio rispetto al 5% del tasso fisso e la previsione di un futuro rialzo.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 16.00 | Link | 0 Commenti

Mutui Usa: mai cosi' cari da meta' 2009

La compagnia finanziaria Freddie Mac ha pubblicato uno studio prendendo in esame i mutui a tasso fisso di durata trentennale.
Dalla ricerca e' emerso che i tassi medi sono aumentati nella settimana conclusa il 31 dicembre 2009 arrivando a quota 5,14%, con un aumento di 0,9 punti percentuali rispetto alla settimana precedente.
I tassi hanno cosi' raggiunto il record al rialzo arrivando ai livelli di agosto 2009.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 15.50 | Link | 0 Commenti

Belluno: no a nuovi mutui per il Comune

Il comune di Belluno quest'anno non dara' il via a nuove opere poiche' non e' riuscito a rispettare il Patto di stabilita' imposto dal Governo.
Infatti al comune sara' proibita l'accensione di nuovi mutui.
Il sindaco ha dichiarato che nonostante il divieto non sarebbero state avviate nuove opere per non indebitare ulteriormente la citta' e ha sottolineato piuttosto l'impegno ad ultimare le opere gia' avviate.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 15.42 | Link | 0 Commenti

Firenze: aiuti per pagare il mutuo

Arriva da Firenze l'idea di creare un fondo destinato ai mutui per le giovani coppie.
I requisiti per accedere al prestito agevolato sono la convivenza da almeno tre anni, sono compresi anche gli omosessuali, e il volume totale del fondo sara' di 250 mila euro all'anno.

Ad ogni coppia saranno erogati 10 mila euro per facilitare il pagamento del mutuo con la clausola che l'abitazione in oggetto non superi i 95 mq.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 15.30 | Link | 0 Commenti

Stop a mutui e assunzioni per i Comuni

Mutui
Arrivano pesanti sanzioni per i Comuni che non hanno rispettato il Patto di stabilita' imposto dal Governo.

Tra i provvedimenti immediati l'impossibilita' di accendere nuovi mutui e assunzioni bloccate, inoltre e' contemplata una riduzione delle indennita' per gli assessori.

Etichette:

venerdì 8 gennaio 2010
Inserito da: Andrea, 16.27 | Link | 0 Commenti

Nasce mutuo Free

Mutui
Al via Mutuo Free, un offerta di finanziamento immobiliare che propone un formula a tasso misto, sia fisso che variabile, e la possibilita' di scegliere l'opzione piu' conveniente.

Spettera' al mutuatario scegliere la modalita' piu' conveniente secondo le proprie esigenze e a distanza di 3 o 5 anni potra' optare per un cambiamento verso l'altro tipo di tasso.

Mutuo Free ha una durata compresa tra i 10 e i 30 anni e puo' coprire fino all'80% del valore dell'immobile.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 16.13 | Link | 0 Commenti

Dividere casa per arrivare a fine mese

immobiliare
Nasce un nuovo fenomeno in Italia: condividere la casa per fare quadrare i conti e per affrontare la crisi.
Il sindacato degli inquiline e degli assegnatari ha dichiarato che negli ultimi 10 anni i prezzi degli affitti sono aumentati del 150%, causando sempre piu' difficolta' a coloro che non hanno una casa di proprieta'.

Sono sempre piu' numerose le testimonianze di persone che preferiscono cercare dei coiquilini e una casa piu' grande rispetto al vivere da soli in un monolocale.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 16.04 | Link | 0 Commenti

Crescono i prestiti e i mutui in Italia

presititi
Il centro studi dell’Abi ha pubblicato un rapporto sulla crescita del volume di prestiti alle imprese e alle famiglie italiane. Nel 2009 si e' registrato un aumento dello 0,5%, mentre le previsioni per il 2010 parlano di una crescita del 3,4%.

Anche per quanto riguarda il settore dei mutui e' stato registrato un aumento del 4,2%, mentre per il 2010 si prevede una crescita del 4,7%.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 15.51 | Link | 0 Commenti

L'importo massimo della rata lo decide il mutuatario

Mutui
Nasce un mutuo variabile in cui il tetto massimo della rata viene stabilito dal mutuatario.
La nuova formula si chiama Mutuo Free Variabile con cap e prevede un piano di ammortamento dai 5 ai 30 anni.
L'importo erogabile puo' raggiungere l'80% del valore dell'immobile nel caso si tratti l'acquisto della prima casa.

Etichette:

giovedì 7 gennaio 2010
Inserito da: Andrea, 15.56 | Link | 0 Commenti

Nasce mutuo Opzione sicura


Nasce mutuo Opzione sicura, la nuova offerta di prestito proposta da UniCredit.

La nuova formula prevede una rinegoziazione del tasso e della durata del piano di ammortamento senza costi aggiuntivi.
L'importo minimo del mutuo e' di 30 mila euro, restituibile in massimo 25 anni. Alla stipula il mutuatario puo' decidere se optare per il tasso fisso oppure per quello variabile.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 15.49 | Link | 0 Commenti

Euribor scende allo 0,694%

euribor_scende
Buone notizie per coloro che hanno stipulato un mutuo a tasso variabile poiche' l'Euribor a tre mesi, il tasso su cui vengono calcolate le rate del prestito, ha toccato quota 0,694%.
L'indice, a detta degli analisti, vedra' un progressivo e graduale aumento; la prvisione per la fine dell'anno e' che arrivi a toccare quota 1,75%.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 15.36 | Link | 0 Commenti

Buco da 10 miliardi nei conti della Regione Lazio

Mutui
Luigi Nieri, Assessore al Bilancio della Regione Lazio, ha dichiarato che la Giunta guidata da Storace ha accumulato debiti pari a 10 miliardi di euro.

A pesare sui conti della Regione e' presente un mutuo di durata trentennale che ogni anno presenta un 'conto' del valore di 310 milioni di euro.

Etichette:


Inserito da: Andrea, 15.24 | Link | 0 Commenti

La Chiusura a Tokyo



Seduta in territorio positivo per la Borsa giapponese.
Il Nikkei ha tagliato il traguardo in progresso dello 0,46% a 10.731,45 punti. Si tratta del nuovo massimo degli ultimi quindici mesi.
L'indice è stato sostenuto dalla buona performance delle banche e dai segnali di ripresa mostrati dai dati macroeconomici statunitensi.

Etichette:

mercoledì 6 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 21.57 | Link | 0 Commenti

Bene tutte le borse


Apertura tutta in positivo e reggono bene sia le asiatiche, le europee cosi' come wall street.
Risale la china il petrolio che ha raggiunto gli $ 81 al barile.
Il Dollaro invece, nei confronti dell'Euro, e' in stagnazione, rimbalzando tra 1.40 e 1.45.
Al momento in cui scriviamo a wall steet, in relativa difficolta' solo i tecnologici.

Etichette:

martedì 5 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 18.28 | Link | 0 Commenti

Il cane che si morde la coda


Non e' piu' la febbre del mattone. Non c'e' piu' la corsa all'acquisto.
Meno 14% di compraventite piu' 20% le locazioni.
Insomma non si compra piu' casa, la si affitta.
Le banche hanno sempre piu' difficolta' a concedere mutui, e senza finanziamento non si acquista piu' nulla. Ma un dato ancora piu' preoccupante riguarda i prezzi. Chi ha comprato a prezzi alti, non ci vuole rimettere, dunque i prezzi non calano e il mercato e' fermo. Anche chi potrebbe comprare non vuole raggiungere quel prezzo.
Il cane che si morde la coda, i prezzi sono alti e il mercato e' fermo. Nessuno cede sul prezzo ed il mercato stagna ancora di piu'.

Etichette:


Inserito da: julianne, 17.00 | Link | 0 Commenti

Class Action contro le banche


Intesa SP/Unicredit: al via la prima class action in Italia
Parte la prima class action in Italia. In pole position gli avvocati del Codacons, che all'inizio dell'anno hanno presentato ai Tribunali di Torino e Roma due ricorsi contro le banche. Una mossa resa possibile dall´entrata in vigore anche nel BelPaese della legge che disciplina le azioni collettive. Dall´inizio del 2010 è infatti possibile promuovere delle azioni collettive per far valer i propri diritti violati. Grazie a questo strumento il Codacons ha potuto intentare la prima azione legale contro Intesa Sanpaolo e Unicredit, citate per le commissioni sui conti in rosso.

Etichette:

lunedì 4 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 19.53 | Link | 0 Commenti

Conclusa trattativa per banca Profilo


Banca Profilo: sottoscritta la tranche conclusiva dell’aumento di capitale
Concluso l’aumento di capitale in forma mista e scindibile di Banca Profilo da 110 milioni, di cui 80 con l’esclusione del diritto di opzione e 30 milioni da offrire in opzione agli azionisti.
In data 31 dicembre 2009 si è perfezionato l’aumento del capitale sociale.
Sono state infatti sottoscritte tutte le 50.000.000,00 azioni ordinarie Banca Profilo di nuova emissione al prezzo di 0,20 € per azione, per un controvalore complessivo pari a 10.000.000,00 euro.

Etichette:


Inserito da: julianne, 19.37 | Link | 0 Commenti

Il Mutuo liquidita'


Il mutuo liquidita' costituisce una soluzione ottimale per chi e' gia' proprietario di un immobile e desidera realizzare una somma superiore in genere ai 30 000 Euro da destinare a diversi fini.
La somma elargita non deve necessariamente essere reinvestita nell'immobile stesso ed i tassi sono competitivi.
Per importi piu' contenuti invece, sotto ai 30 000 Euro la soluzione piu' adatta e' di solito un prestito personale.

Etichette:

domenica 3 gennaio 2010
Inserito da: julianne, 18.33 | Link | 0 Commenti

Quanto costa il Capodanno?


A fare i conti in tasca agli italiani in venda di festeggiamenti e' stata la camera di Commercio di Milano, con uno studio comparato che ha riguardato diverse citta' italiane.
In media si spendono 76 Euro a persona, con i Napoletani in testa e disposti a spendere una media di 78 Euro, a Roma 76 mentre i Milanesi 74 Euro a testa

Etichette:


Inserito da: julianne, 18.24 | Link | 0 Commenti

Elementi multifunzione


Gli ambienti sono sempre piu' ridotti, i prezzi al metro quadro in molte citta' sono proibitivi, e dunque vi e' l'esigenza di sfruttare al meglio lo spazio disponibile.
Gli elementi multifunzionali servono a questo scopo.
Un esempio e' la cucina integrata nel soggiorno, ambiente che si fonda senza soluzione di continuita',
servono meravigliosamente a questo scopo le pareti mobili, in vetro o cristallo o modulari in laminato.
Si aprono e richiudono a seconda delle esigenze. oppure sia le isole che le penisole pensate per la cucina o per la zona giono, spesso su misura o adattate alle esigenze, creano ripiani multifunzione a seconda delle ore della giornata.

Etichette:


Inserito da: julianne, 18.13 | Link | 0 Commenti